SCEGLI LA DATA. Trek nel Parco Nazionale Val Grande - apassolento.com
54842
product-template-default,single,single-product,postid-54842,theme-borderland,eltd-core-1.0.3,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,columns-3,type1,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-7.4,vc_responsive

apassolento Shop

SCEGLI LA DATA – Trek privato nel Parco Nazionale Val Grande

Descrizione

Parco Nazionale Val Grande: il regno della wilderness italiana.

Il Parco Nazionale Val Grande viene considerato l’area selvaggia più estesa d’Italia e di tutto l’arco alpino.

Entrare al suo interno significa abbandonare i ritmi della quotidianità a cui siamo abituati. Il passo scandisce il tempo, la salita dà significato alla semplicità dei gesti, le storie e gli alpeggi oggi abbandonati e lasciati al loro esonerabile declino invitano a curiosità e riflessioni. Oggi la Val Grande è regno della natura selvaggia, dell’aquila, della vipera e del camoscio, ma non è sempre stato così. Un tempo relativamente vicino le voci riecheggiavano da una valle all’altra, taglialegna e alpigiani vivevano qui stabilmente.

Il telefono smette di prendere, all’interno dei confini del Parco non c’è quasi mai segnale, poche le persone che incontreremo in giro, grandi silenzi accompagnati dai suoni della natura.

Il Parco Nazionale Val grande presenta aree molto diverse tra loro, per vivere il profondo contatto con la natura selvaggia o per vivere esperienze più “di montagna”, immersi in un luogo senza grandi fronzoli, in cui è possibile anche sostare per pranzo (o pernottare) in uno dei bivacchi del Parco, antiche casere oggi ristrutturate e strappate all’oblio.

 

Sei pronto per conoscere la Valle?

In Val Grande ci sono percorsi per ogni difficoltà e per venire incontro alle esigenze di ciascun escursionista.

Il versante nord e quello sud (alta e bassa Va Grande) sono molto diversi tra loro.

Il primo è caratterizzato da un ambiente se vuoi meno selvaggio e più simile al paesaggio alpino a cui siamo abituati. Presenta moltissimi bivacchi che possono servire come punto di appoggio per il pranzo o per passare la notte.

Il versante sud è tutto forre e faggete (sconsiglio nel cuore dell’estate data l’umidità), è un ambiente primordiale, dove la natura si è ripresa i propri spazi ed il proprio ritmo. Anche qui è possibile vivere l’esperienza di utilizzare uno dei bivacchi del Parco come punto di appoggio per il pranzo, oppure per trascorrere la notte.

Ogni escursione è interamente personalizzabile, contattami per ritagliare a misura la tua visita nel Parco Nazionale Val Grande.

Altre informazioni

Al momento dell’iscrizione riceverai una check list di tutto quello che ti occorre portare, così da non dimenticare nulla di essenziale.

E’ possibile partire tutti i fine settimana da maggio a novembre. L’escursione si svolgerà in forma privata, puoi convolgere degli amici con cui vuoi condividere questa esperienza, il gruppo potrà essere composto da 6/8 persone al massimo.

 

Dotazione individuale obbligatoria

Cosa ti servirà? Un cambio, scarponi o scarpe da trek, k-way, pile o maglione caldo, cappello, bastoni da trekking, occhiali da sole, pranzo al sacco, snack o barrette energetiche, un litro e mezzo d’acqua, sorrisi a go go e voglia di mettersi in gioco.

 

Ti ricordo che se non siete già utenti è possibile usufruire della PROMO SATISPAY: se non siete utenti satispay e decidete di usare l’app per il pagamento usando il codice di benvenuto GIONATAPE al momento dell’iscrizione quando imposterete le soglie per l’utilizzo dell’app riceverete 5 euro omaggio, siccome li riceverò anche io queste ve le scalerò alla prossima occasione.

 

————————————

SHADOW

Nel gruppo troverete la mia cucciolona di husky. E’ mansueta e starà con me al guinzaglio per tutta l’escursione.

La presenza di altri cani è consentita. Dovranno essere abituati ad altri cani, persone e bambini, inoltre tenuti al guinzaglio

————————————

LA QUOTA INCLUDE

– Accompagnamento del sottoscritto, guida ambientale iscritta ad Aigae (tessera Lo512)

– RC guida

LA QUOTA NON INCLUDE

– pranzi, colazione e cena, bevande, extra
– materiale tecnico personale
– Spese di viaggio
– Tutto quanto non indicato in “La quota include”
– polizza infortuni (che è possibile sottoscrivere al costo di 5 euro a persona comunicando entro il venerdì che precede l’escursione nome, cognome e codice fiscale)

 

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI SCRIVETEMI O TELEFONATEMI

Gionata Pensieri
Guida Ambientale Escursionistica iscritta ad Aigae (tessera LO512)
Tel. +39 328 2220101
e-mail: gio@apassolento.com

Recensioni (0)

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.