IL SENTIERO DELL’AVVENTURA

Non mi piacciono i rifugi gestiti. Non sempre almeno. Ma mi piace mangiar caldo, e non mi piace portare chili e chili di roba sulla schiena. Ho un modo un po’ mio di vivere la natura. Minimalista se vuoi, io preferisco dire che imparare a conoscerla mi permette di lasciare a casa molte cose superflue.

Un profondo contatto dalla natura passa anche dalle notti che passiamo immersi nel buio.

Montare una tenda o ancora meglio un tarp, i rumori e la luce del tramonto, la notte e le sue suggestioni, il chiarore delle stelle, il calore del fuoco, il pasto cucinato su una stufa oppure “alla trapper”, la cena condivisa, le parole davanti al focolare…

La natura può essere un’avventura fantastica, un modo per cementare rapporti tra genitori, amici, colleghi

A CHI SI RIVOLGE:

A famiglie non avvezze al campeggio ma che vogliono cimentarsi in una vacanza attiva ed all’insegna dello stare immersi nella natura. A genitori che vogliono consolidare il rapporto con i propri figli vivendo momenti che resteranno scolpiti nella memoria.

A gruppi in cerca di esperienze e di un po’ di adrenalina, che vogliono festeggiare un momento speciale, un compleanno, un anniversario od un addio al celibato. Sempre però senza però correre grossi rischi, con consapevolezza e preparazione.

A escursionisti che vogliono approfondire un modo un po’ più wild di vivere la natura, ripassare un po’ di quei rudimenti di base per affrontare una notte all’aria aperta oppure semplicemente scoprire alcune delle aree più selvagge d’Italia.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close