fbpx
Valmalenco. Alta via. Tappa 4 - apassolento.com
53555
product-template-default,single,single-product,postid-53555,cookies-not-set,eltd-core-1.0.3,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,columns-3,type1,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_push_text_right,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

apassolento Shop

Valmalenco. Alta via. Tappa 4

80,00

Descrizione

Eccoci pronti per una nuova miniavventura in Valmalenco.

Anche in questa occasione percorreremo parte dell’Alta via della Valmalenco, l’impegno necessario per questa due giorni di trekking verrà immediatamente ripagato una volta che vedrete dove andremo a mettere tenda.

Immaginatevi una ripida salita su per il bosco. Ad un certo punto il paesaggio si apre e si para davanti ai vostri occhi un grande alpeggio. Mucche al pascolo, una cascata che urla alla vostra destra, lo sguardo che spazia.

Non è finita, il meglio deve ancora venire. Sosta per il pranzo e poi un’altra ora di salita, via fino alla meta per la notte, un posto che le parole non sanno raccontare…

 

 

Vivremo due giorni di trekking in autonomia, autosufficienti da rifugi e approvigionamenti, il che vuol dir ci porteremo sulle spalle tutto il necessario per passare la notte e vivere una vera e genuina esperienza a contatto con la natura.

Noi non siamo turisti delle terre alte. Noi siamo escursionisti ma anche di più, noi siamo natura, e a mio modo di vedere le attività outdoor sono un tramite, un modo per farci fermare per un istante, per sentirci vivi e ricordarci chi siamo e da dove veniamo.

Perchè due giorni di trekking lungo l’Alta via della Valmalenco? Per vivere una piccola grande miniavventura, un’esperienza lontana dalle “logiche” del turismo di massa. Gruppo molto ristretto, tre o quattro persone al massimo, primo giorno più faticoso, secondo giorno un po’ più impegnativo tecnicamente (ma mai niente di insormontabile) prima di potersi svaccare un po’ sulle placide sponde di un lago nascosto tra i pini mughi.

VALMALENCO ALTA VIA. TAPPA 4. PROGRAMMA

DAY 1 – sabato 8 agosto

Primo ritrovo: ore 7 dalla Decathlon di Lissone. Ci troviamo a ridosso dell’ultima fila di parcheggi che si trovano tenendo l’edificio alla nostra sinistra.

Secondo ritrovo lungo la strada per la Valmalenco eventualmente da concordare

DAY 2 – domenica 9 agosto

Partenza indicativa per le 9. Rientro alle auto indicativamente verso le 17.

ASCESA TOTALE: 700 D+ (+150 D+ il secondo giorno)
DISTANZA: 13KM totali
DIFFICOLTA’: E

Dotazione individuale obbligatoria

 

Cosa vi servirà per il vostro trekking? Mascherina chirurgica (no con filtro) e gel igienizzante, un cambio, scarponi o scarpe da trek, k-way, pile o maglione caldo, berretto di lana, cappello, bastoni da trekking, occhiali da sole, 2 pranzi al sacco, colazione, un litro e mezzo d’acqua, sorrisi a go go e voglia di mettersi in gioco.

 

Per la notte: tenda, tarp o bivy bag, materassino e sacco a pelo (confort minimo sotto i 10 gradi, molto meglio se vicino allo 0).

 

Nel caso in cui vi servano consigli per gli acquisti o vi manchi del materiale per la notte non abbiate timori e contattatemi.

 

 

 

QUOTA INDIVIDUALE: € 80

 

LA QUOTA E’ DA VERSARE TRAMITE BONIFICO, PAYPAL O SATISPAY. NON SI ACCETTANO PAGAMENTI IN CONTANTI.

 

Vi ricordo che se non siete già utenti è possibile usufruire della PROMO SATISPAY: se non siete utenti satispay e decidete di usare l’app per il pagamento usando il codice di benvenuto GIONATAPE al momento dell’iscrizione quando imposterete le soglie per l’utilizzo dell’app riceverete 5 euro omaggio, siccome li riceverò anche io queste ve le scalerò alla prossima occasione.

 

NEL CASO DI ESCURSIONE PARTITA LA QUOTA NON E’ RIMBORSABILE. IN CASO DI RINUNCIA ENTRO LA SETTIMANA CHE PRECEDE L’ESCURSIONE SARA’ RESTITUITA SOLO AL 50%.

 

SI PARTE SOLO AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 2 PARTECIPANTI

IN CASO DI PIOGGIA L’USCITA SARA’ RINVIATA E LA QUOTA RESTITUITA.

CORONAVIRUS

Lo svolgimento delle escursioni da parte dei professionisti è subordinato a disposizioni, protocolli operativi e regolamenti così come richiesti dai ministeri di riferimento e accolti dalla Commissione Tecnica Scientifica e Formazione di AIGAE. Ciò comporta, per quanto vi riguarda: avere con voi ed a portata di “naso” i necessari dispositivi di protezione individuale (la mascherina non deve avere filtri); sconsigliare il car scaring in questa fase, compilare e firmare l’autocertificazione che vi sarà girata via mail, da consegnare al momento del nostro incontro.

 

LA QUOTA INCLUDE

– Accompagnamento del sottoscritto, guida ambientale iscritta ad Aigae (tessera Lo512)
– RC guida

LA QUOTA NON INCLUDE

– pasti, bevande, extra
– materiale tecnico e DPI (dispositivi di protezione individuale)
– Spese di viaggio
– Tutto quanto non indicato in “La quota include”
– polizza infortuni (che è possibile sottoscrivere al costo di 5 euro a persona comunicando entro il venerdì che precede l’escursione nome, cognome e codice fiscale)

 

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI SCRIVETEMI O TELEFONATEMI

Gionata Pensieri
Guida Ambientale Escursionistica iscritta ad Aigae (tessera LO512)
Tel. +39 328 2220101
e-mail: gio@apassolento.com

Recensioni (0)

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.